Sternatia (Lecce) :: Territorio, Storia e Dati Amministrativi

Il territorio, la storia di Sternatia

Sternatia Sorge su un avvallamento dal sottosuolo tufaceo a pochi metri sul e dal mare, è delimitato dalle serre salentine, un aspro terreno con roccia affiorante e vegetazione sempreverde della macchia mediterranea E' abitata sin dal Neolitico, età a cui risalivano i menhit, il primo reale insediamento è databile al impero romane delV secolo a cui risalgono le tracce di una centaurazione del terreno e alcuni rinvenimenti di frammenti ceramici locali. Passò poi sotto il dominio bizantino sino all'arrivo dei Normanni nell' XI secolo. Ha un'economia improntata sull'agricoltura e sull'allevamento, ha conosciuto negli ultimi decenni il potenziarsi del terziario legato alla gastronomia e allo sviluppo del turismo. Altra voce caratterizzante il territorio sternatese è la presenza di cave estrattive.

Dettagli Amministrativi:

  • Nome Completo: Sternatia
  • Provincia: Lecce (LE)
  • Regione: Puglia
  • C.A.P. (Codice Avviamento Postale): 73010
  • Codice Catastale: I950
  • Codice ISTAT: 075080
  • Prefisso Telefonico: 0836
  • Sito del comune: http://www.comune.sternatia.le.it/

Curiosità:

  • Nome degli Abitanti: sternatesi
  • Santo del Paese: San Giorgio
  • Festa Paesana: 22 agosto

Dati Geografici:

  • Altitudine Municipio: 75 metri sul livello del mare
  • Latitudine: 40,2231 gradi decimali
  • Longitudine: 18,226 gradi decimali

Vedi anche il territorio e la storia nei paesi confinanti a Sternatia
Caprarica di Lecce, Martignano, San Donato di Lecce, Soleto, Zollino

Condividi sui social!

To Top