Prodotti tipici locali a Sarmato e in provincia di Piacenza

Prodotti tipici locali a Sarmato: vini, insaccati, dolci, olii, prelibatezze di ogni genere. Questo è ciò troverai in queste pagine. Ogni zona d'Italia, persino ogni comune, ha i suoi prodotti tipici, le sue specialità, le sue ricette segrete, note solo a pochi del paese. Primi, secondi di carne e pesce, vini, bianchi, rossi, rosati, birre tipiche, dolci, grappe e distillati. Scopri le prelibatezze dei comuni italiani e poi parti per il tuo tour gastronomico!



Prodotti tipici locali in provincia, regione:
(Nota: questa parte è gestita direttamente dagli utenti del sito, quindi non possiamo garantire la veridicità delle informazioni presenti)

  • Pesce e Conserve
     Sulle sponde piacentine del Pò vengono pescate diverse tipologie di pesce che poi vengono fritte in olio, raffreddate e posizionate in vasi di vetro o terracotta. A parte si prepara il liquido di governo composto da: aceto, vino bianco, sale, chiodi di garofano, cannella. Si fa bollire il tutto e lo si lascia raffreddare, poi si copre il pesce con questo liquido aggiungendo qualche cucchiaio d'olio per conservare meglio. Questo è ciò che, in dialetto, viene chiamato il pez in aion.

  • Miele
     Nella provincia piacentina viene prodotto il miele vergine integrale, una varietà di miele con caratteristiche qualitative superiori a quelle denominate di base come: miele. Il miele vergine integrale viene prodotto secondo le norme tradizionali: in alveari a favo mobile, estratto per centrifugazione, con umidità idonea a garantire una lunga conservazione naturale e a prevenire fenomeni di fermentazione. Non subisce trattamenti che ne modificano le caratteristiche proprie del miele fresco appena estratto e, in particolare, non deve subisce riscaldamenti a temperatura superiore a 40° C.

  • Formaggi e Latte
     La Giuncata è un caratteristico formaggio fresco della provincia piacentina è prodotto con latte vaccino, ovino o caprino, puro o misto, parzialmente o totalmente scremato. Per la sua preparazione si porta il latte alla coagulazione aggiungendovi siero-innesto. La massa ottenuta viene stesa ad asciugare sulla paglia. Si consuma freschissima, servita su felci, giunchi, ciclamini o foglie di fico. La salatura si effettua solo occasionalmente.

  • Ortaggi e Conserve
     La denominazione aglio bianco di Monticelli DOP classifica i bulbi ottenuti dalla coltivazione della locale varietà di aglio Piacentino bianco. Anche i bulbilli da seme utilizzati per produrlo devono provenire da terreni inclusi nella zona geografica di produzione. Questo prodotto, per poter essere commercializzato o reimpiegato per la semina, deve presentarsi con lo stelo, la tunica esterna del bulbo e quelle che avvolgono ciascuno spicchio completamente secchi e di colore bianco; gli agli devono inoltre essere: provvisti di spicchi nel numero variabile tra 14 e 18, di sapore acre, di dimensioni medie e grosse, compatti e di forma regolare.

  • Vini
     Con la denominazione Colli Piacentini Doc, vengono classificati tutti quei prodotti vinicoli coltivati nel vasto territorio collinare della provincia di Piacenza e in comuni diversi a secondo della loro tipologia. Qui vengono prodotte qualità di vini come Barbera, Bonarda, Gutturnio, Malvasia, Monterosso val d'arda, Ortrugo, Pinot grigio, Pinot nero, Sauvignon, Trebbianino val trebbia, Val nure.

  • Prodotti Tipici Emiliani
     L'Emilia Romagna è una regione italiana a statuto ordinario dell'Italia Nord-Orientale.

    L'Emilia Romagna è soprannominata con il nome "food valley", grazie alle tantissime varianti di prodotto tipici, terra di prodotti enogastronomici.

    La pasta, viene nominata con l'appellativo: Mnestra ovvero minestra; qualsiasi tipo di pasta sia a brodo sia asciutta. Famosi in tutta Italia i Cappelletti, gli gnocchi, i passatelli in brodo, tagliatelle.

    Molto famoso lo gnocco fritto, famoso in tutta Italia, e prodotto in gran parte nella provincia di Parma, Modena, Reggio Emilia e Bologna; riconosciuto, nei prodotti agroalimentari tradizionali italiani.

    La regione, è molto famosa anche per i salumi e il formaggio; famoso in tutto il mondo il prosciutto di Parma, il prosciutto di Modena Dop, Culatello di Zibitello Dop e la Mortadella di Bologna IGP, buoni anche il cotechino e lo zampone di Modena IGP.

    Interessante, e a livello mondiale, il Parmigiano Reggiano, e il grana Padano.


Prodotti tipici locali nei paesi confinanti con Sarmato
Borgonovo Val Tidone, Castel San Giovanni, Rottofreno

Condividi sui social!

Inserimento nuovo prodotto tipico

Attraverso questo form è possibile inserire in questa pagina prodotti tipici locali del paese o della provincia. E' necessario inserire la propria email in quanto il post non verrà pubblicato fino a quando non sarà pervenuta la conferma (attraverso l'email). Eventuali danneggiamenti e/o usi impropri di questo strumento saranno registrati (data, ora e IP del collegamento).

Locale Provinciale Regionale

To Top