Piatti tipici e ricette a Santa Cesarea Terme e in provincia di Lecce

Piatti tipici a Santa Cesarea Terme, ricette e gastronomia: questa è la pagina dedicata ai bongustai e agli apprendisti cuochi. Ecco a voi tutte le ricette tipiche del comune di Santa Cesarea Terme. Primi, secondi, dolci, insaccati, vini, formaggi: ricette sconosciute ai più, ma di ottima qualità. Con le ricette che vi proponiamo stupirete tutti! Siete curiosi di provare uno dei piatti che vi proponiamo, ma ai fornelli siete un disastro? Cambiate pagina e prenotate un tavolo in uno dei ristoranti della zona o del comune: ne uscirete soddisfatti!

Piatti tipici Santa Cesarea Terme

Agnello con piselli
E' il classico secondo piatto che si gusta il giorno di Pasqua, è un secondo piatto molto gustoso e saporito che vuole: piselli sgranati, coscio d'agnello tagliato a pezzi, brodo vegetale, uova intere, pecorino grattugiato, cipolla, pancetta, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Alici arracanate
Spinate le alici, sciacquatele bene e sistematele a strati in un tegame unto di olio. Aggiungete il pane grattugiato, aglio e menta tritati, origano e capperi a piacere. Inserite olio di oliva con una spruzzatina di aceto e cuocete in forno per circa 20 minuti.

Ciambella pugliese
Impastate patate, zucchero, uova, pasta da pane e strutto, formate una palla, infarinarla e avvolgerla in un tovagliolo. Lasciarla riposare per 24 ore, formare una ciambella, collocarla in uno stampo, imburrato e infarinato. Farla lievitare per un'ora e cuocerla nel forno caldo.



Citronnette
E' composta da olio d'oliva, succo di limone, sale, pepe: sbattere tutto in una ciotola olio e servire in una salsiera: è ottima con pesce e verdure.

Orata alla pugliese
Pulire, lavare e asciugare il pesce, condirlo con sale e succo di limone. Ai lati esterni del pesce praticate due incisioni e introdurre aglio sale e pepe. Disponete il pesce in una pirofila, unta di burro, cospargetelo di prezzemolo tritato ,versate del burro sciolto e il vino.

Pasticciotto
E' la versione della pizza crema e amarene partenopea: un dolcetto di pasta frolla ripieno di crema pasticcera e amarene, una vera goduria, infornato in una teglia del diametro di 22-24 cm.

Semifreddo agli amaretti
Battere tuorli e zucchero, montare e unirvi la panna, tritare gli amaretti, unirli alla panna e aggiungere il liquore. Mescolare delicatamente e versare il composto in uno stampo rettangolare. Porre in freezer per 4 ore: decorare con gli amaretti e servire.

Sformato di verdure
è un piatto semplice e povero di grassi che non prevede l'uso di uova o besciamella per compattare gli ingredienti. Infatti, per preparare lo sformato di verdure, basterà la vostra verdura e formaggi preferiti che andranno sistemati a strati in uno stampo o in una teglia. Potrete comporre il vostro sformato con verdure diverse a secoda della stagione per scoprire nuovi sapori e creare abbinamenti gustosi.

Spaghetti alle cozze
E' il tipico piatto fatto con il sugo rosso, una sorta di ragù, di lunga cottura, in contrapposizione con i frutti di mare, che hanno una cottura velocissima, qui sta la maestria delle massaie tarantine, che hanno una estrema dimestichezza con questo prodotto per secoli di frequentazione e riescono a compiere qualcosa di sublime.

Tagliolini all'aragosta
Tagliare le aragoste, imbiondire l'aglio, deporvi le aragoste con la polpa rivolta sul fondo, e rosolare, dopo 30 secondi, rivoltarle e spolverare con prezzemolo, ed evaporare con vino bianco. Aggiungere i pomodorini, coprire e cuocere per 10'. Lessare le linguine, colarle e condirle con il sugo: Impattatele, cospargetele col sugo, disponendovi sopra le aragoste.

Torta di mandorle
Imburrate ed infarinate una tortiera, montate i tuorli e lo zucchero, aggiungete mandorle, buccia di limone tritata: mescolate, ottenendo un impasto compatto. Montate a neve gli albumi e sale, amalgamateli alle mandorle. Versate tutto nella tortiera, infornate per 30'. Sformatela e fatela raffreddare.

Zuppa di farro con rape e crostini
Bollire il farro, ammollato in precedenza; pulite e stufate le rape, salate e aggiungete il farro. Mescolate a fiamma lenta per circa 5 minuti, servite la zuppa con i crostini e un filo di olio di oliva.

Zuppa di pesce
E' un gustoso piatto di pesce fresco, tipico della tradizione culinaria più povera: per realizzarla venivano usati gli scarti del pesce. Comprende la pulitura e sfilettatura del pesce, la cottura di tutti i pesci in un brodo composto da un fumetto fatto con gli scarti dei pesci, un fondo di cottura dei molluschi e un altro dei crostacei.

Ecco alcune ricette tipiche a livello regionale:

Ricette di piatti tipici della regione puglia
Vedi tutti i vini Pugliesi

Piatti tipici locali nei paesi confinanti con Santa Cesarea Terme
Castro LE, Minervino di Lecce, Ortelle, Otranto, Poggiardo, Uggiano La Chiesa

Condividi sui social!

Inserimento nuovo piatto tipico

Attraverso questo form è possibile inserire in questa pagina piatti tipici locali e ricette del paese o della provincia. E' necessario inserire la propria email in quanto il post non verrà pubblicato fino a quando non sarà pervenuta la conferma (attraverso l'email). Eventuali danneggiamenti e/o usi impropri di questo strumento saranno registrati (data, ora e IP del collegamento).

Locale Provinciale Regionale

To Top