Piatti tipici e ricette a Roccaverano e in provincia di Asti

Piatti tipici a Roccaverano, ricette e gastronomia: questa è la pagina dedicata ai bongustai e agli apprendisti cuochi. Ecco a voi tutte le ricette tipiche del comune di Roccaverano. Primi, secondi, dolci, insaccati, vini, formaggi: ricette sconosciute ai più, ma di ottima qualità. Con le ricette che vi proponiamo stupirete tutti! Siete curiosi di provare uno dei piatti che vi proponiamo, ma ai fornelli siete un disastro? Cambiate pagina e prenotate un tavolo in uno dei ristoranti della zona o del comune: ne uscirete soddisfatti!

Piatti tipici Roccaverano

Frittata di asparagi
Pulite gli asparagi, spezzettarli, cuocerli in olio, chiusi e a fuoco vivo per 10'; aggiungete acqua, togliete il coperchio e cuocere gli asparagi finché gran parte del liquido non sarà evaporata. Unire il composto alle uova e cuocere fino a quando il tutto si rafferma, raffreddare e servire tiepida.

Minestra castagne e latte
Si cucina dopo aver lasciato ammollare le castagne secche per porle, quindi, in pentola, lessarle per un paio d'ore proseguendo poi la cottura nel latte per ulteriori 45 minuti. Al termine la serviremo ben calda.

Orecchiette in salsa grigia
Cuocere il broccolo al vapore, scaldare l'olio e far soffriggere l'aglio. Rosolarci il broccolo, togliere l'aglio, metterci il peperoncino, mischiare bene e mixare. Cuocere la pasta. Frullare tutto con acqua di cottura dei broccoli. Ributtare la crema in padella, aggiungere formaggio e tenere in caldo. Scolare la pasta e condire con la crema.



Panna cotta
Nel panorama delle tipicità gastronomiche piemontesi la regina è la Panna cotta, un tipo di budino, ottenuto amalgamando panna, latte e zucchero, e dopo averli miscelati con la colla di pesce, vanno lasciati raffreddare almeno per ventiquattro ore. Si tratta di un dolce le cui origini si perdono nella storia della regione, la cui particolarità è, ancora oggi, sconosciuta. Attualmente è diffuso su tutto il territorio nazionale. Nei migliori ristoranti viene generalmente chiesto e servito con una gustosa e densa salsa ai frutti di bosco, o al caramello o, per i più golosi, al cioccolato. Ricette simili a quella della panna cotta si possono gustare in tutto in Mediterraneo.

Pilot
Grattugiare le patate e scolarle dall'amido; tagliare cipolle e pancetta, rosolarle per 10', aggiungere alle patate, latte, uova, farina e soffritto: amalgamare, ottenendo un morbido composto. Friggere l'impasto in bollente, dosarlo a cucchiaiate, formando delle piccole frittelle: servire i 'pilot' ben dorati e accompagnati con lardo o prosciutto crudo.

Polenta con crema di Castelmagno
Bollire l'acqua salata e versarvi la farina a pioggia. Mescolando in continuazione, riprendere l'ebollizione, e cuocete per 45'. A fine cottura, aggiungete il Castelmagno: mescolate sciogliendolo; togliete la polenta dal fuoco, ponetela in una terrina e lasciatela raffreddare. Unite panna, Castelmagno sbriciolato, parmigiano grattugiato, sale e pepe. Mescolate ottenendo una crema. Tagliate la polenta a fette e disponetele in una teglia da forno unta, ponetevi la crema di Castelmagno e infornate per 10'.

Riso e latte
Bollire del latte, versatevi il riso. A metà cottura aggiungere burro e sale. Terminare la cottura e, prima di servire, incorporare abbondante formaggio grattugiato.

Risotto al barolo
Imbiondire nel burro la cipolla tritata, versarvi il riso e insaporirlo, mescolando. Bagnatelo con del barolo. Far assorbire il vino, aggiungete del brodo. Alternare l'aggiunta di vino e brodo fino a cottura. Aggiungete il burro avanzato, il prezzemolo, mantecate e servite.

Salsa verde piemontese
Dissalate e diliscate le acciughe. Ammorbidite in aceto il panino, poi strizzatelo. Frullate tutti gli ingredienti, emulsionate con olio ottenendo una salsa vellutata. Servitela con carni bollite.

Stracotto
Ammollare per 24 h. la carne, con le verdure e le erbe, in vino rosso. Rosolare, in olio, la carne, sgocciolata e asciugata; tritare le verdure e le erbe. Quando la carne è dorata, toglietela dalla casseruole e buttatevi le verdure e le erbe: soffriggere per10', rimettete la carne nella casseruola, salare, pepare e coprite con il vino della marinata: Bollire e cuocere per 2 ore. Impattare e affettare la carne, mixare il fondo di cottura, versarlo sulla carne e servire con puré di patate o polenta.

Torta gianduia
E' un dolce goloso realizzato con un impasto di cioccolato gianduia decorata con crema alle nocciole e scaglie di cioccolato bianco. Semplice e scenografica: piace a tutti per quel suo sapore dolce ma delicato, con tutto l'aroma delle nocciole. E' una variante a quella classica al cioccolato gianduia.

Ecco alcune ricette tipiche a livello regionale:

Ricette di piatti tipici della regione piemonte
Vedi tutti i vini Piemontesi

Piatti tipici locali nei paesi confinanti con Roccaverano
Bubbio, Cessole, Loazzolo, Mombaldone, Monastero Bormida, Olmo Gentile, San Giorgio Scarampi, Serole, Vesime

Condividi sui social!

Inserimento nuovo piatto tipico

Attraverso questo form è possibile inserire in questa pagina piatti tipici locali e ricette del paese o della provincia. E' necessario inserire la propria email in quanto il post non verrà pubblicato fino a quando non sarà pervenuta la conferma (attraverso l'email). Eventuali danneggiamenti e/o usi impropri di questo strumento saranno registrati (data, ora e IP del collegamento).

Locale Provinciale Regionale

To Top