Prodotti tipici locali a Pontremoli e in provincia di Massa-Carrara

Prodotti tipici locali a Pontremoli: vini, insaccati, dolci, olii, prelibatezze di ogni genere. Questo è ciò troverai in queste pagine. Ogni zona d'Italia, persino ogni comune, ha i suoi prodotti tipici, le sue specialità, le sue ricette segrete, note solo a pochi del paese. Primi, secondi di carne e pesce, vini, bianchi, rossi, rosati, birre tipiche, dolci, grappe e distillati. Scopri le prelibatezze dei comuni italiani e poi parti per il tuo tour gastronomico!


Prodotti tipici locali in provincia, regione:
(Nota: questa parte è gestita direttamente dagli utenti del sito, quindi non possiamo garantire la veridicità delle informazioni presenti)

  • Formaggi e Latte
     La caciotta della Lunigiana è il più tipico latticino della provincia. sSi presenta in pezzature medio-piccole, ha forma rotonda irregolare ed un colore bianco giallastro. Ha un gusto leggermente salato e un odore intenso. Si ottiene mettendo il latte in un paiolo di rame, scaldandolo sino a 30-35 gradi, separata da siero e sistema in formelle di legno o plastica. Viene poi posta su assi di legno a sgocciolare e ad asciugare,

  • Ortaggi e Conserve
     Tra gli ortaggi degni di nota dell'intero territorio della lunigiana si possono gustare: la cipolla, dalla forma appiattita, rossa intensa fiori e candidamente bianca all'interno, dall'aroma intenso e la dolcezza del gusto che la fanno apprezzare anche cruda in insalata; e il fagiolo di Bigliolo: ha una buccia sottile, digeribile e delicato.

  • Pane e Pizze
     Il pane toscano occupa un posto in primo piano tra i prodotti tipici da forno locali: alcuni comuni della provincia di Firenze fanno addirittura parte del circuito delle Città del Pane perché ospitano aziende produttrici di pane tipico. La lievitazione naturale, la cottura a temperatura non elevata, la notevole pezzatura sono alcuni degli elementi che rendono tipico questo prodotti, ma la caratteristica base è la mancanza assoluta di sale, causata dalla storica guerra del sale tra le repubbliche marinare di Pisa e Firenze.

  • Olio e Grassi
     In tutta la provincia si produce l'olio di Quercetana che presenta un sapore fruttato, leggero al palato; un'aroma deciso; il suo colore è verde-giallo, intenso e molto brillante. E' il frutto di olive, raccolte manualmente, immagazzinate e trasportate al frantoio. Dopo l’estrazione, in tradizionali frantoi, viene conservato in recipienti di acciaio o di marmo e quindi imbottigliato. Ottimo per bruschette e pinzimonio.

  • Salumi e Carni
     Nella Lunigiana appenninica viene ancora allevata la zerasca, una pecora locale di taglio medio e dal vello bianco. La sua carne, tenera e dolce, non ha sentore di selvatico; questo è dovuto alla particolare tecnica di allevamento: d'estate in liberi pascoli, e d'inverno in ovili e alimentate con il fieno prodotto dai pascoli stessi, il latte che così producono è molto ricco di proteine e gli agnelli sono particolarmente graditi e gustosi. Il salume più tipico della zone è il lardo, prima cibo povero e oggi considerato una vera prelibatezza.

  • Liquori ed Infusi
     L'Elisir amaro di Massa è un liquore amaro a base di china e altre erbe officinali che vengono miscelate secondo un’antica ricetta senza l’aggiunta di addittivi né di coloranti. Il suo colore è ocra, eil suo aroma è pungente. Viene confezionato in flaconi di vetro da 700 e 1000 ml.

  • Vini
     Nel territorio dei Colli Apuani nella provincia di Massa e Carrara. Vengono prodotti i vini Colli Appuani Doc. Per questi vini sono da considerarsi idonei i vigneti ubicati in terreni collinari calcareo-argillosi o argilloso-silicei e di favorevole esposizione, con esclusione di quelli di fondovalle. Sono il risultati di vitigni come Vermentino bianco, Albarola, Trebbiano toscano e Malvasia del Chianti.

  • Prodotti Tipici Toscani
     La Toscana è una regione italiana dell'Italia centrale.

    In Toscana vi è una vera e propria tradizione, e rispetto alle antiche ricette; tra i prodotti culinari, più famosi, vi è il pane senza sale.

    La cucina Toscana, oltre ad essere molto tradizionale, è anche molto povera, basti pensare al pane raffermo utilizzato nella ribollita, o a tutt le varie zuppe.

    La pasta, è molto utilizzata, specialmente con sughi fatti di funghi, selvaggina fresca, olio e pecorino.

    utilizzate tantissimo sono le carni, infatti, tra i prodotti più rinomati in tutta Italia, vi è la Fiorentina, un taglio della carne di vitello o scottona, il peso varia e arriva fino a 1,5kg di carne.

    Ottimi sono le carnie del maiale, utilizzato per fare: prosciutti toscani, salame toscano, salsiccia e pancetta; le carni di manzo, tra la Chianina e Maremmana.

    I dolci toscani, sono preparati con pochi ingredienti, molto buoni: dalle frittelle di San Giuseppe, al Pan dei Morti, un dolce fatto con noci e uvetta; pan ramerino, la schiacciata, biscotto di mezz'agosto, e tantissime altre specialità.


  • BIRRA AGRICOLA
     dalla coltivazione alla produzione e vendita della birra, tutta la filiera viene eseguita dalla famiglia Parri.Birra agricola un prodotto genuino.vendita diretta o on line.sia clienti privati che aziende.

Prodotti tipici locali nei paesi confinanti con Pontremoli
Albareto, Berceto, Borgo Val di Taro, Corniglio, Filattiera, Mulazzo, Zeri

Condividi sui social!

Inserimento nuovo prodotto tipico

Attraverso questo form è possibile inserire in questa pagina prodotti tipici locali del paese o della provincia. E' necessario inserire la propria email in quanto il post non verrà pubblicato fino a quando non sarà pervenuta la conferma (attraverso l'email). Eventuali danneggiamenti e/o usi impropri di questo strumento saranno registrati (data, ora e IP del collegamento).

Locale Provinciale Regionale

To Top