Piatti tipici e ricette a Pieve di Coriano e in provincia di Mantova

Piatti tipici a Pieve di Coriano, ricette e gastronomia: questa è la pagina dedicata ai bongustai e agli apprendisti cuochi. Ecco a voi tutte le ricette tipiche del comune di Pieve di Coriano. Primi, secondi, dolci, insaccati, vini, formaggi: ricette sconosciute ai più, ma di ottima qualità. Con le ricette che vi proponiamo stupirete tutti! Siete curiosi di provare uno dei piatti che vi proponiamo, ma ai fornelli siete un disastro? Cambiate pagina e prenotate un tavolo in uno dei ristoranti della zona o del comune: ne uscirete soddisfatti!

Piatti tipici Pieve di Coriano


Baccalà alla mantovana
Lavate e tagliate il baccalà, sciogliete il burro in una pentola, adagiate il baccalà, cospargete un trito di aglio e prezzemolo, irrorate con limone; cuocete rigirandoli. Spolverizzate con pepe, ricoprire con riccioli di burro e terminate la cottura: servitelo caldissimo.

Cotolette alla pavese
Battete le fette di vitello, salatele, pepatele e passatele nella farina. Sciogliere del burro, aggiungere le fettine rosolandole, sfumare con vino bianco e cuocere per 2'. Togliete le fettine dalla padella, e aggiungete il burro, il bel paese a dadini e i pomodori a pezzi. Mescolate ottenendo una salsa, rimettete la carne in padella, cuocere per 2' e servite

Pizzoccheri alla valtellinese
Sono il simbolo della cucina tradizionale valtellinese, il loro nome deriverebbe dalla parola pinzare col significato di schiacciare ovvero la forma schiacciata della pasta. Oggi i pizzoccheri sono venduti sotto forma di pasta secca già imbustati e pronti alla cottura e sono realizzati con un tipo di farina particolare: la farina di grano saraceno.

Polenta alla comasca
Preparate la polenta, rovesciatela sulla spianatoia, e raffreddatela; affettatela e disponetela in una teglia da forno, intervallandola a fette di formaggio scimut, irroratela con burro fuso, infornate per qualche minuto, a dorarsi. Servire caldissima.

Tiramisù
Amalgamate mascarpone, zucchero e tuorli, montate a neve gli albumi e uniteli al composto. Rivestite uno stampo rettangolare con pavesini imbevuti di caffè, versarvi sopra metà della crema, spolverate con cacao setacciato. Fate un altro strato con i pavesini, disponendoli in senso opposto, versarvi la crema rimasta e spolverate con il cacao. Fate riposare, in frigo, per 12 ore e servire.

Torrone
E' un dolce natalizio, composto da un impasto di albume, miele e zucchero; farcito con mandorle, noci, arachidi o nocciole; ricoperto da ostie. E' uno dei dolci natalizi più diffusi ed è possibile trovarlo anche all'estero. I principali centri di produzione sono Cremona, con il marchio Sperlari e Vergani, Benevento, con i marchi Alberti, Strega, e San Marco dei Cavoti, e dove si tiene, dal 1892, la Festa del Torrone.

Ecco alcune ricette tipiche a livello regionale:

Ricette di piatti tipici della regione lombardia
Vedi tutti i vini Lombardi

Piatti tipici locali nei paesi confinanti con Pieve di Coriano
Quingentole, Revere, Schivenoglia, Serravalle a Po, Villa Poma

Condividi sui social!

To Top