Pianiga (Venezia) :: Territorio, Storia e Dati Amministrativi

Il territorio, la storia di Pianiga

Il comune confina con la provincia di Padova. Pianiga rientra nel Graticolato Romano, ovvero una suddivisione del territorio, operata in epoca augustrea, I secolo D.C., in modo da conferire un appezzamento di terreno come ricompensa ai soldati veterani. Monumento notevole della cittadina è la chiesa dedicata a San Martino di Tour, arcivescono del XII secolo. Si tratta di un edificio romanico con influssi gotici. Un quarto d'ora di macchina e, da Pianiga, si raggiunge il mare.

Dettagli Amministrativi:

  • Nome Completo: Pianiga
  • Provincia: Venezia (VE)
  • Regione: Veneto
  • C.A.P. (Codice Avviamento Postale): 30030
  • Codice Catastale: G565
  • Codice ISTAT: 027028
  • Prefisso Telefonico: 041
  • Sito del comune: http://www.comune.pianiga.ve.it/

Curiosità:

  • Nome degli Abitanti: pianighesi
  • Santo del Paese: San Martino
  • Festa Paesana: 11 novembre

Dati Geografici:

  • Altitudine Municipio: 8 metri sul livello del mare
  • Latitudine: 45,4583 gradi decimali
  • Longitudine: 12,008 gradi decimali

Vedi anche il territorio e la storia nei paesi confinanti a Pianiga
Dolo, Fiesso d'Artico, Mira, Mirano, Santa Maria di Sala, Vigonza, Villanova di Camposampiero

Condividi sui social!

To Top