Città di Mombaldone (Asti, Piemonte)

Il Paese di Mombaldone

Mombaldone. Mombaldon o Mombaudon in piemontese, è un comune della provincia di Asti, in Piemonte. Ha un profilo geografico irregolare e il centro, che si estende sulle pendici del Bric Arbarella, si è recentemente sdoppiato dando luogo a un nuovo centro presso la stazione. Di origine medievale fu fondato, come monastero, nel 991 dal marchese Anselmo, figlio di Aleramo, e dalla moglie contessa Gilda che gli donarono in dote otto “mansi”, donazione confermata poi da Papa Alessandro III nel 1178. L'antico castello, parzialmente demolito nel 1637 durante la guerra tra gli spagnoli e l’esercito del duca Vittorio Amedeo, è stato recentemente trasformato in un sontuoso palazzo settecentesco. Ha un economia prettamente agricola con l'intensa coltivazione di cereali, frumento, ortaggi, foraggi, uva e altra frutta; si pratica anche l’allevamento di bovini, suini, ovini, caprini e avicoli. Per quanto riguarda l’aspetto industriale, esso è pressoché inesistente.


Mombaldone paese in provincia di Asti nella regione Piemonte, con circa 225 abitanti.
Il nome degli abitanti è mombaldonesi
Mombaldone si trova a 219 metri sopra il livello del mare
Il prefisso telefonico per chiamare a Mombaldone è 0144
Il codice avviamento postale è 14050
Codice catastale di Mombaldone - F308
Il codice ISTAT: 5064

Santo del Paese e feste Paesane:
Il Santo del Paese di Mombaldone è Madonna del Tovetto, mentre la Festa Paesana è il 8 settembre

tutte le feste paesane del 8 settembre in altri paesi d'Italia.

Paesi Confinanti con Mombaldone
Denice, Montechiaro d'Acqui, Roccaverano, Spigno Monferrato

Altri paesi da visitare nel raggio di 20 chilometri da Mombaldone
(i chilometri sono calcolati in linea d'aria)

Ultimi negozi inseriti a Mombaldone - Orari negozi

Condividi sui social!

To Top