Piatti tipici e ricette a Locorotondo e in provincia di Bari

Piatti tipici a Locorotondo, ricette e gastronomia: questa è la pagina dedicata ai bongustai e agli apprendisti cuochi. Ecco a voi tutte le ricette tipiche del comune di Locorotondo. Primi, secondi, dolci, insaccati, vini, formaggi: ricette sconosciute ai più, ma di ottima qualità. Con le ricette che vi proponiamo stupirete tutti! Siete curiosi di provare uno dei piatti che vi proponiamo, ma ai fornelli siete un disastro? Cambiate pagina e prenotate un tavolo in uno dei ristoranti della zona o del comune: ne uscirete soddisfatti!

Piatti tipici Locorotondo

Allemande
E' composta da salsa vellutata, fondo bianco, acqua di cottura dei funghi, burro, succo di limone. Versate tutto in un tegame; sbatterli omogeneamente. Cuocere a fuoco vivo e girate con un cucchiaio di legno, quando di addensa incorporate il burro e setacciare. Ideale per crostacei e uova.

Castrato alla brace
Battere le costolette di castrato e porle in infusione con olio, sale, pepe e rosmarino: toglierle e tenerle da parte. Conservate l'olio della marinata vi servirà per le melanzane. Tagliate le melanzane, salare e riposare per 20': scolatele, asciugatele e cuocetele con l'olio della marinata, cuocere le costolette alla griglia, tostate il pane. Servire le costolette caldissime con le bruschette di melanzane trifolate.

Ciceri e tria
Di antica memoria è il piatto più tipico del Salento, è una pasta fritta che accompagna ceci; per la sua realizzazione vuole farina di grano duro, acqua q.b., ceci, pomodorini, cipolla, prezzemolo, alloro,pepe nero, sale e olio.



Fave e cicoria
E' una ricetta tradizionale pugliese che racchiude tutto il sapore e il calore di questa terra. Gli ingredienti sono genuini: fave e cicoria catalogna, con l'aggiunta di patate per dare cremosità. E' un secondo piatto grazie alle proteine delle fave, povere ma nutrienti.

Fave fritte
Cuocere le fave secche e aperte in acqua salata per 10' con una patata intera e sbucciata, scaldare il forno dove passerete, per 5' le fave ben scolate. Friggetele in abbondante olio extravergine di oliva. Adagiatele su fogli da cucina assorbenti e salatele. Mangiatele fredde.

Latte di mandorle
E' un infuso a freddo, preparato con mandorle e zucchero: dopo aver pelato le mandorle, triturarle con zucchero e porre tutto in un canovaccio. Il canovaccio va tenuto in infusione per 6 ore. Il canovaccio va strizzato per recuperare il prezioso liquido, che va imbottigliato e messo in frigorifero.

Melanzane ripiene
sono sicuramente uno tra i piatti più conosciuti nella nostra penisola, un po' per il loro inconfondibile sapore, un po' perché ogni regione ne ha elaborato una propria variante anche in base agli ingredienti tipici del luogo. Molte regioni d'Italia, infatti, cercano di assicurarsi la tradizionalità di questo piatto: ricordiamo tra tutte la Sicilia (melanzane alla catanese), la Calabria (melangiani chini) e la Liguria, che possono vantare le migliori melanzane ripiene della nostra nazione.

Olio Santo
mettere filetti di peperoncini in un vaso, coprire di olio, aggiungere aglio e chiudere. Dopo qualche giorno è pronto per l'uso: è un condimento gustosissimo per i palati forti.

Orecchiette alle cime di rapa e mollica
Pulite e lavate le cime di rapa e lessarle; bollire prima la pasta, poi le rape; rosolare l'aglio nell'olio aggiungendo acciuga e alloro: far disfare l'acciuga. Soffriggere la mollica di pane in olio d'oliva, scolare la pasta con le cime e condire con il soffritto e la mollica, aggiungere peperoncino piccante e servire.

Orecchiette con salsa di noci
Pestare i gherigli fino a formare una pasta omogenea, versarli in una scodella con olio, sale e pepe. Cuocere le orecchiette in abbondante acqua salata, scolarle e condirle con la salsa di noci.

Panzerotti dolci
Si farciscono con crema bianco-mangiare, ricotta e gocce di cioccolato e con crema pasticcera; per segnalarne il ripieno si aggiunge una pallina di impasto sulla sommità di ogni panzerotto per evidenziare la farcitura.

Polpi in umido
Pulire i polpi, lavarli e porli in pentola con olio, pomodori pelati, aglio, sale e pepe: coprire e cuocere per 40', eliminare l'aglio, spolverare con il prezzemolo tritato e servire su fette di pane tostato.

Ricotta fritta
Tagliare la ricotta, che deve essere piuttosto soda e possibilmente di pecora, a fette non troppo sottili, infarinarle, passarle nelle uova battute e poi nel pane grattugiato e friggerle in abbondante olio bollente. Appena saranno dorate, estrarle con un mestolo forato, sgocciolarle, farle asciugare su un foglio di carta assorbente da cucina e salarle. La ricotta, così preparata, dorata e croccante all'esterno, conserva internamente tutta la sua morbidezza e cremosità.

Sgombri all'aceto
Pulire, lavare e asciugare bene gli sgombri; tagliarli e marinarli in aceto normale, scolali e impattarli. Soffriggere un condimento di olio, aglio, alloro, aceto balsamico e miele: amalgamare, mescolando. Aggiungere il pesce e rosolare: la cottura dovrà essere breve, impattare, irrorare col sugo di cottura, e servire.

Zuppa di pesce
E' un gustoso piatto di pesce fresco, tipico della tradizione culinaria più povera: per realizzarla venivano usati gli scarti del pesce. Comprende la pulitura e sfilettatura del pesce, la cottura di tutti i pesci in un brodo composto da un fumetto fatto con gli scarti dei pesci, un fondo di cottura dei molluschi e un altro dei crostacei.

Piatti tipici e ricette locali: a Locorotondo
(Nota: questa parte è gestita direttamente dagli utenti del sito, quindi non possiamo garantire la veridicità delle informazioni presenti)

  • ficazze fracide
     panzerottini salati con ripieno di marmellata di cotogne e albicocche.

Piatti tipici in provincia, regione:
(Nota: questa parte è gestita direttamente dagli utenti del sito, quindi non possiamo garantire la veridicità delle informazioni presenti)

  • Crudaiola Fritta
     

Ecco alcune ricette tipiche a livello regionale:

Ricette di piatti tipici della regione puglia
Vedi tutti i vini Pugliesi

Piatti tipici locali nei paesi confinanti con Locorotondo
Alberobello, Cisternino, Fasano, Martina Franca

Condividi sui social!

Inserimento nuovo piatto tipico

Attraverso questo form è possibile inserire in questa pagina piatti tipici locali e ricette del paese o della provincia. E' necessario inserire la propria email in quanto il post non verrà pubblicato fino a quando non sarà pervenuta la conferma (attraverso l'email). Eventuali danneggiamenti e/o usi impropri di questo strumento saranno registrati (data, ora e IP del collegamento).

Locale Provinciale Regionale

To Top