Premi invio per cercare o esc per annullare.


La Guarimba a Sferracavalli

Sei in:

Dal al

Lizzano - Evento festival

La Guarimba a Sferracavalli La Guarimba, il festival di cinema che l'anno scorso ha riparato un vecchio cinema all'aperto, trasformandosi in una delle realtà italiane di innovazione sociale più interessanti, arriva in Puglia a portare le proprie idee dentro il progetto di Francesca Cavallo Laboratori dal Basso: Sferracavali.
Giulio Vita, italiano cresciuto in Venezuela e fondatore del festival, andrà a raccontare l'esperienza Guarimba e si rifletterà su innovazione sociale e cinema sotto lo slogan del festival: Il cinema alla gente e la gente al cinema.
Per gli indios venezuelani, la Guarimba è un luogo sicuro. Per gli abitanti di Amantea (Calabria) La Guarimba è un Festival Internazionale del cortometraggio, ma soprattutto un'agorà collettiva dove il fermento artistico di radici geografiche differenti raccoglie l'impegno di tutti coloro che non vogliono smettere di sognare meritocrazia e libertà d'espressione.
Anche Giulio Vita e Sara Fratini hanno fondato il loro festival per riappropriarsi di uno spazio storico, riparando il vecchio cinema all'aperto dell'Arena Sicoli di Amantea, che è un meraviglioso comune del sud Italia tanto quanto Lizzano.
I tentativi sono stati molteplici, non sempre di successo: ed è un qualcosa che Sferracavalli ha già avviato e sta sperimentando con modalità vicine, perciò ritiene interessante confrontarsi e consigliarsi con chi ad oggi, pur essendo solo alla seconda edizione della rassegna (dal 7 al 14 agosto 2014) ha contato più di 7000 spettatori da tutto il mondo.
Questo sabato 26 luglio alle 19 al Cinema Massimo di Lizzano ci sarà l'incontro.

Vedi altre informazioni di Lizzano

Condividi questa pagina