Grotte (Agrigento) :: Territorio, Storia e Dati Amministrativi

Il territorio, la storia di Grotte

Grotte è un comune di 6000 abitanti circa in provincia di Agrigento, regione Sicilia. Si tratta di un paese dell'entroterra al confine con la provincia di Caltanissetta. Antico insediamento fondato dai romani nel corso delle guerre puniche, Grotte assunse importanza in epoca aragonese, quando fu infeudata (XIV-XB secolo) prima dai Ventimiglia poi dai Montaperto, poi da Don Vincenzo La Grua Talmanca Principe di Carini, il quale nell\'Ottocento dovette vendere il feudo ai creditori a causa dei troppo debiti. Oggi è ancora visitabile l\'antico borgo, il centro storico di cui sono ben conservate le chiese (interessanti la chiesa Madre e la chiesa del Carmelo), la Torre Ottagonale e la Casa dei Vinti. Grotte sorge in un\'ampia zona verde circondata da prati, vigneti, mandorleti e campi dediti alla pastorizia (importabte, qui, la lavorazione della lana). Altra attività importante di Grotte è quella estrattiva: numerose le zolfatare.

Dettagli Amministrativi:

Curiosità:

  • Nome degli Abitanti: grottesi
  • Santo del Paese: Santa Venera
  • Festa Paesana: 14 novembre

Dati Geografici:

  • Altitudine Municipio: 516 metri sul livello del mare
  • Latitudine: 37,4057 gradi decimali
  • Longitudine: 13,701 gradi decimali

Vedi anche il territorio e la storia nei paesi confinanti a Grotte
Aragona, Campofranco, Comitini, Favara, Milena, Racalmuto

Condividi sui social!

To Top