Gazzuolo (Mantova) :: Territorio, Storia e Dati Amministrativi

Il territorio, la storia di Gazzuolo

Gazzuolo è un comune di 2500 abitanti circa in provincia di Mantova, regione Lombardia. Si tratta di un piccolo comune della Bassa, a pochi chilometri dal confine con l'Emilia-Romagna e confinante con la provincia di Cremona. Il paese sorge sulla destra del fiume Oglio, in una zona fertile e ricca; la storia Gazzuolo è legata a doppio filo alla dinastia dei Gonzaga, famiglia mantovana che dominò quest'area per tutto il medioevo. Il castello della Signoria di Gazzuolo ospità personalità ed artisti come Ludovico Ariosto e Baldessar Castiglione. Il castello fu distrutto dagli austriaci nel corso del Settecento; oggi Gazzuolo è un importante centro a vocazone commericale che si occupa di macero di carta e antiquariato. Il piccolo borgo è un museo a cielo aperto; i palazzi, le corti, i portici gonzegheschi sono capolavori di gusto medioevale; non sono meno belle le architetture religiose come la chiesa di Santa Maria Nascente.

Dettagli Amministrativi:

Curiosità:

  • Nome degli Abitanti: gazzolesi
  • Santo del Paese: Santa Maria della Carità
  • Festa Paesana: prima domenica di agosto

Dati Geografici:

  • Altitudine Municipio: 25 metri sul livello del mare
  • Latitudine: 45,0651 gradi decimali
  • Longitudine: 10,5796 gradi decimali

Vedi anche il territorio e la storia nei paesi confinanti a Gazzuolo
Commessaggio, Marcaria, San Martino dall'Argine, Spineda, Viadana

Condividi sui social!

To Top