Prodotti tipici locali a Foggia e in provincia di Foggia

Prodotti tipici locali a Foggia: vini, insaccati, dolci, olii, prelibatezze di ogni genere. Questo è ciò troverai in queste pagine. Ogni zona d'Italia, persino ogni comune, ha i suoi prodotti tipici, le sue specialità, le sue ricette segrete, note solo a pochi del paese. Primi, secondi di carne e pesce, vini, bianchi, rossi, rosati, birre tipiche, dolci, grappe e distillati. Scopri le prelibatezze dei comuni italiani e poi parti per il tuo tour gastronomico!



Prodotti tipici locali: a Foggia
(Nota: questa parte è gestita direttamente dagli utenti del sito, quindi non possiamo garantire la veridicità delle informazioni presenti)



  • Funghi e Conserve
     I funghi locali spontanei, appena raccolti, sono lavati, tagliati a mano longitudinalmente, salati e lasciati essiccare al sole fino a un contenuto di umidità molto basso. In seguito il prodotto viene bagnato in aceto puro di vino per pochi secondi, poi è asciugato e conservato o tal quale o sott’olio.

  • Pane e Pizze
     Per quanto riguarda il pane l'importante specialità locale è quello di grano duro. Per la produzione del pane foggiano si utilizza il lievito naturale e la cottura avviene nel forno di pietra. Una tipologia tradizionale è la puccia, una pagnotta con le olive realizzata con una farina di grano molto più raffinata rispetto al pane semplice al quale vengono aggiunte olive nere di dimensioni piccole.

  • Olio e Grassi
     In questa parte della regione viene prodotto un particolare olio chiamato Dauno che si suddivide in Basso Tavoliere, dal profumo intenso, erbaceo, fruttato, netto; dal sapore dolce con decise note di amaro e piccante, tipico retrogusto di carciofo. Il Gargano, ha un profumo netto di oliva, fruttato dal sapore dolce, fragrante, con il tipico retrogusto di mandorlato. L'Alto Tavoliere, intenso, fruttato, al netto di oliva con note erbaceo-floreali e con un buon equilibrio amaro/piccante. Infine il Sub Appennino, dal profumo fruttato tenue, netto di oliva e dal sapore dolce con sfumature sui generis.

  • Liquori ed Infusi
     Il più tipico liquore della zona è l'Amaro del Gragano. Si propone con un colore bruno, è un prodotto molto denso, allo stesso tempo dolce ed amaro. Ci sono inoltre le Ambrosia di arancio o di limone: il primo ha un aroma intenso tipico delle arance bionde del gargano e dal colore arancio; mentre il secondo ha un aroma intenso tipico del limone del gargano con un colore giallo paglierino.

  • Bevande
     Il cotto di fico si presenta liquido di colore oscuro: Il sapore è quello caratteristico di estratto, molto dolce e profumato, prodotto abitualmente all’interno delle cucine domestiche, secondo le tradizioni famigliari e non su scala industriale. Il latte di mandorla Emulsione acquosa ricavata dalle mandorle pelate e triturate con aggiunta di saccarosio

  • Pesce e Conserve
     In questa provincia si può gustare lo scapece di lesina composto da anguille in pezzetti di 6-8 centimetri sott’aceto Le anguille vengono lavate ,tagliate in pezzi di 6-8 centimetri, infarinate e fritte in olio bollente, quindi conservate sott’aceto in barattoli di vetro.

  • Pasta e Cereali
     La pasta, come il pane, qui viene prodotta con farina poco raffinata e, quindi, assume un colorito scuro. Oggi si utilizzano anche farine di semola rimacinate mescolate con la farina tradizionale che, comunque, resta fondamentale. Tra i primi piatti tipici a base di pasta troviamo le lagane, i cavatelli e le celebri orecchiette.

Prodotti tipici locali in provincia, regione:
(Nota: questa parte è gestita direttamente dagli utenti del sito, quindi non possiamo garantire la veridicità delle informazioni presenti)

  • Salumi e Carni
     Nella provincia foggiana si può gustare la Muschiska: è una carne essiccata per circa 20 giorni, di pecora, di capra o di vitella. Viene disossata, condita con sale, peperoncino, aglio e finocchio ed essiccata al sole per 15-20 giorni. La si può conservare per diverso tempo prima di consumarla al naturale o cotta. Altr tipicità è la salsiccia pugliese, un impasto di carne suina di seconda scelta e grasso, conciato con sale, pepe nero in grani, semi di finocchio, insaccato nel budello naturale e messo ad affumicare per alcuni giorni, prima della stagionatura.

  • Ortaggi e Conserve
     Negli orti foggiani si trovano verdure tipiche di ogni stagione: gli asparagi e, i carciofi, le melanzane, i peperoni e le zucchine. Importantissima è anche la produzione di olive verdi necessarie alla realizzazione dell'olio extravergine aromatizzato. Oltre alle verdure coltivate si raccolgono numerosi tipi di verdure selvatiche: i lampascioni detti anche pampasciuni o pampasciuli, cipolline selvatiche.

  • Formaggi e Latte
     Tra i principali formaggi foggiani possiamo trovare la burrata, un formaggio fresco a pasta filata, simile alla mozzarella ma dalla consistenza molto più morbida e filamentosa; il caciocavallo, formaggio stagionato a pasta filata e di forma tondeggiante, a "sacchetto; la giuncata, un formaggio fresco, molle, ha una forma cilindrica o fusiforme che ha origine dalla fascera di giunco in cui viene avvolto.

  • Frutta e Conserve
     Tra le specialità preparate con la frutta si menziona la cotognata: frutti a forma di mela, dette meli cotogni, mentre quelle con i frutti più allungati sono dette peri cotogni. Ovviamente, trattandosi di specie ben definita, pur avendo il frutto a pomo che può assumere diverse forme, il cotogno è una pianta da frutto distinta da meli e peri.

  • Vini
     Tra i tanti vini foggiani degni di nota sono: l'Aleatico di Puglia Doc, dal colore rosso granato più o meno intenso, con riflessi violacei, tendente all'arancione con l'invecchiamento; ha un aroma delicato e caratteristico che si fonde con il profumo che acquista con l'invecchiamento; ha un sapore moderatamente dolce, pieno e vellutato. Il Cacc'e Mmitte di Lucera DOC, dal colore rosso rubino più o meno carico; profumo intenso; sapore pieno ed armonico con retrogusto caratteristico. Infine i Daunia IGT, bianchi, rossi, rosati e passiti

Condividi sui social!

Inserimento nuovo prodotto tipico

Attraverso questo form è possibile inserire in questa pagina prodotti tipici locali del paese o della provincia. E' necessario inserire la propria email in quanto il post non verrà pubblicato fino a quando non sarà pervenuta la conferma (attraverso l'email). Eventuali danneggiamenti e/o usi impropri di questo strumento saranno registrati (data, ora e IP del collegamento).

Locale Provinciale Regionale

To Top