Prodotti tipici locali a Curino e in provincia di Biella

Prodotti tipici locali a Curino: vini, insaccati, dolci, olii, prelibatezze di ogni genere. Questo è ciò troverai in queste pagine. Ogni zona d'Italia, persino ogni comune, ha i suoi prodotti tipici, le sue specialità, le sue ricette segrete, note solo a pochi del paese. Primi, secondi di carne e pesce, vini, bianchi, rossi, rosati, birre tipiche, dolci, grappe e distillati. Scopri le prelibatezze dei comuni italiani e poi parti per il tuo tour gastronomico!



Prodotti tipici locali in provincia, regione:
(Nota: questa parte è gestita direttamente dagli utenti del sito, quindi non possiamo garantire la veridicità delle informazioni presenti)

  • Pasta e Cereali
     Il biellese è rinomato da sempre come terra di riso ed è per questo che in questa parte di'Italia si gustano un'ampia varietà di risotti come il ris an cagnun , con toma e burro, o simili piatti caldi come il Mactabe, minestra densa e la Minestra marià, composta da riso e spinaci selvatici:

  • Ortaggi e Conserve
     Gli ortaggi che maggiormente popolano gli orti e le cucine biellesi sono gli asparagi, le bietole rosse, i cardi e le melanzane. Questi frutti della terra vengono molto spesso utilizzati per la preparazione di laboriosi piatti dalle più antiche origini contadine.

  • Liquori ed Infusi
     Il principe dei liquori biellesi è il Ratafià, a base di ciliegie nere è composto da un infuso a base di succhi di frutta e alcool. E' ottenuto dallo sciroppo di ciliegie nere e viene prodotto su tutto l'arco alpino dove è bevanda tradizionale e storica è la produzione ad Andorno Micca, paese della provincia di Biella,

  • Olio e Grassi
     La Bagna Càuda è il condimento per eccellenza del Piemonte. Per la sua preparazione occorrono (ingredienti per 4 persone): burro, olio extravergine di oliva, aglio, acciughe sotto sale. E’ un piatto che si gusta in autunno e inverno e viene consumato in occasione di incontri speciali. E’ abitudine presentare i diversi tipi di verdure su un ampio piatto da portata posto al centro della tavola.

  • Funghi e Conserve
     Il Finferli è il fungo più rinomato in tutto il biellese, è conosciuto con molti nomi: Cresta di gallo, Galletto, Gallinaccio, Oregìne in Valcamonica, Margherita nel biellese e in Valle d'Aosta; è il caratterizzato da una cappella estremamente irregolare, dal colore giallo-arancio o giallo-oro. Viene raccolto e assaporato ovunque in Italia, cresce in estate e in autunno a piccoli gruppi nei boschi di aghifoglie e latifoglie. Apprezzato per il suo sapore intenso, si presta molto bene a essere rosolato nell'olio, con prezzemolo, aglio e peperoncino, e può costituire un piatto unico o anche essere servito come contorno.

  • Gastronomia
     Il Biellese vanta una lunga tradizione enogastronomica cresciuta nel tempo e dovuta anche ad una pastorizia molto diffusa ed a risorse agricole invece meno redditizie.

  • Formaggi e Latte
     Il biellese è ricco di formaggi, tra i quali il più noto è la toma, a pasta dura, di latte vaccino e di antica tradizione alpina. E' prodotta sia con latte intero, sia con latte parzialmente scremato. Altro formaggio tipico è il Beddu, prodotto con latte scremato e tipico della zona di Pralungo, si consuma fresco o previa stagionatura sulla paglia.

  • Prodotti Tipici Piemontesi
     Il Piemonte è una regione a statuto ordinario dell'Italia nord-occidentale.

    I prodotti tipici del Piemonte, sono molto ricchi e con cibi di qualità; interessanti sono i formaggi, grazie anche all'influenza della Francia, infatti molto tipici sono i formaggi di capra e i formaggi di mucca.

    Molto famosa anche la carne e l'allevamento bovino, una razza piemontese ottima, infatti non ha nulla da invidiare alle chianine toscane.

    Tra i primi piatti famosi vi sono: gli agnolotti piemontesi, tortiglioni pasticciati, risotto con Castemagno e nocciole, tajarin con sugo di carne e fegatini, ravioli del plin.

    Famosi anche i piatti: bagna caoda, bollito misto alla piemontese, brasato al barolo e tanto altro.

    Tra i dolci troviamo: i famosissimi baci di dama, bonet dolce a base di amaretti cacao e caramello, brutti ma buoni (biscotti a base di nocciole tostate), i krumiri e la paste di meliga.


Prodotti tipici locali nei paesi confinanti con Curino
Brusnengo, Casapinta, Crevacuore, Masserano, Mezzana Mortigliengo, Pray, Roasio, Soprana, Sostegno, Trivero, Villa del Bosco

Condividi sui social!

Inserimento nuovo prodotto tipico

Attraverso questo form è possibile inserire in questa pagina prodotti tipici locali del paese o della provincia. E' necessario inserire la propria email in quanto il post non verrà pubblicato fino a quando non sarà pervenuta la conferma (attraverso l'email). Eventuali danneggiamenti e/o usi impropri di questo strumento saranno registrati (data, ora e IP del collegamento).

Locale Provinciale Regionale

To Top