Chieti (Chieti) :: Territorio, Storia e Dati Amministrativi

Il territorio, la storia di Chieti

Chieti è una delle città più antiche che si trovino nella penisola italica. La città fu fondata ben prima di Roma. La leggenda vuole che sia stata fondata dall'eroe greco Achille. Capitale del popolo dei Maruccini, fu sempre fedele a Roma. Dopo il Sacro Romano Impero, più volte distrutte, rimase sotto il controllo del ducato di Benevento per poi passare nelle mani dei conti Normanni. Nel 1665 fu teatro di un'epidemia di peste che fece miglaia di vittime. Chieti è caratterizzata da un clima fresco, collinare, reso ancor più tiepido dal mare che dista solo una ventina di chilomentri. Risente, però, anche dell'influenza negativa della vicina Majella. Da visitare la Cattedrale di San Giustino, cattedrale della Diocesi Teatina. Risale al XI secolo, è una basilica a tre navate con transetto. Meritano attenzione anche San Francesco al Corso e l'Oratorio del Sacro Monte dei Morti.

Dettagli Amministrativi:

  • Nome Completo: Chieti
  • Provincia: Chieti (CH)
  • Regione: Abruzzo
  • C.A.P. (Codice Avviamento Postale): 66100
  • Codice Catastale: C632
  • Codice ISTAT: 069022
  • Prefisso Telefonico: 0871
  • Sito del comune: http://www.comune.chieti.it/

Curiosità:

  • Nome degli Abitanti: chietini o teatini
  • Santo del Paese: San Giustino di Chieti
  • Festa Paesana: 11 maggio

Dati Geografici:

  • Altitudine Municipio: 330 metri sul livello del mare
  • Latitudine: 42,3619 gradi decimali
  • Longitudine: 14,1389 gradi decimali

Condividi sui social!

To Top