Cellole (Caserta) :: Territorio, Storia e Dati Amministrativi

Il territorio, la storia di Cellole

Le origini di Cellole sono medioevali: il comune si sviluppò notevolmente in età feudale perchè sorge la dove si incontrano due arterie di comunicazione molto importanti, ovvero l'Appia Antica e la l'Appia nuova. L'economia della cittadina si basa su una forte componente rurale, anche se negli ultimi anno ha iniziato a farsi sentire anche il settore del turismo. In seguito alla costruzione della Baia Domizia,sono sorti alberghi e strutture residenziali che ogni anno attirano un pubblico sempre più vasto.

Dettagli Amministrativi:

Curiosità:

  • Nome degli Abitanti: cellolesi
  • Santo del Paese: Santa Maria di Costantinopoli
  • Festa Paesana: 16 maggio

Dati Geografici:

  • Altitudine Municipio: 19 metri sul livello del mare
  • Latitudine: 41,2058 gradi decimali
  • Longitudine: 13,8552 gradi decimali

Vedi anche il territorio e la storia nei paesi confinanti a Cellole
Sessa Aurunca

Condividi sui social!

To Top