Casalgrande (Reggio Emilia) :: Territorio, Storia e Dati Amministrativi

Il territorio, la storia di Casalgrande

Il comune nacque circa nel X secolo d.C. Casalgrande, in epoca medioevale, gravitò nella sfera di influenze della famiglia d'Este, grande casato emiliano. Oggi Casalgrande è uno dei principali centri della provincia di Reggio Emilia: polo molto attivo sia a livello economico che culturale, è un paese molto interessante. Da visitare il Castello di Castelgrande, voluto dalla famiglia Guidelli nel 1335. Il comune sorge nell'area del fiume Secchia, nella cosiddetta Terra del Boiardo.

Dettagli Amministrativi:

Curiosità:

  • Nome degli Abitanti: casalgrandesi
  • Santo del Paese: San Bartolomeo
  • Festa Paesana: 24 agosto

Dati Geografici:

  • Altitudine Municipio: 97 metri sul livello del mare
  • Latitudine: 44,5856 gradi decimali
  • Longitudine: 10,7365 gradi decimali

Vedi anche il territorio e la storia nei paesi confinanti a Casalgrande
Castellarano, Formigine, Modena, Reggio Emilia, Rubiera, Sassuolo, Scandiano

Condividi sui social!

To Top