Prodotti tipici locali a Butera e in provincia di Caltanissetta

Prodotti tipici locali a Butera: vini, insaccati, dolci, olii, prelibatezze di ogni genere. Questo è ciò troverai in queste pagine. Ogni zona d'Italia, persino ogni comune, ha i suoi prodotti tipici, le sue specialità, le sue ricette segrete, note solo a pochi del paese. Primi, secondi di carne e pesce, vini, bianchi, rossi, rosati, birre tipiche, dolci, grappe e distillati. Scopri le prelibatezze dei comuni italiani e poi parti per il tuo tour gastronomico!



Prodotti tipici locali in provincia, regione:
(Nota: questa parte è gestita direttamente dagli utenti del sito, quindi non possiamo garantire la veridicità delle informazioni presenti)

  • Pesce e Conserve
     La Sicilia è un isola e, in tutte le sue province, il pesce è uno dei punti cardini dell'alimentazione. Il re assoluto è il tonno da gustare fresco, in agrodolce o con la cipollata (tùnnu cà cipuddata) è un piatto della cucina siciliana famoso ovunque nel mondo. Può cambiare il nome oppure il procedimento gastronomico, ma tuttavia questo alimento è calla base di una miriade di ricette dell'isola.

  • Olio e Grassi
     L'olio è un prodotto prezioso della provincia di Caltanissetta, è un frutto della terra ma anche del lavoro costante ed esperto dell'uomo. Esso e' sempre stato e sempre sara' un elemento portante dell'economia locale. Il giudizio di qualita' regionale che permette di distinguere il diverso tipo di olio è dato essenzialmente dal colore, odore e sapore del prodotto stesso. L'acidità è un altro discriminante della qualità dell'olio: minore è la sua presenza nell'olio, maggiore sarà la qualità del prodotto.

  • Miele
     In tutta provincia di Caltanissetta è famoso miele di ferula, ottenuto da una pianta perenne che appartiene alla famiglia delle umbrellifere. Questo miele è indicato nelle attività digestive, nelle pirosi, nelle acidità di stomaco, nell'areofagia e nei disturbi gastrointestinali.

  • Frutta e Conserve
     Il fico d'India è il prodotto siciliano più tipico, in terreni di medio impasto. Questo frutto può essere a polpa rossa, gialla, o bruna, è caratterizzato da un bacca composta al 68% di sostanza e al 32% da una buccia con spine di forte valore nutrizionale. Venne introdotto nell'isola dopo la scoperta dell'America e deve il suo nome trae al fatto che Colombo, quando sbarcò nel nuovo continente, ritenne di essere sbarcato in India.

  • Pesce e Conserve
     Nella provincia di Caltanissetta due sono i principi del mare: il pesce spada e il tonno, quest'ultimo si consuma fresco, a braciole o in involtini, ma si presta soprattutto alla conservazione. Il pesce spada viene consumato prevalentemente fresco, come braciola e nella celebre preparazione degli involtini tipici della cucina locale.

  • Salumi e Carni
     In tutta la Sicilia e a Caltanisetta in particolare, è possibile trovare gli stigghiularu, tipiche bancarelle che vendono la stigghiola: budelline di capretto o agnello, lavate in acqua e sale, farcite con prezzemolo e cipolla, infilzate in uno spiedino e cucinate direttamente sulla brace. È un piatto della cucina povera, che viene mangiato caldo e condito con sale e limone.

  • Pane e Pizze
     Tra le tante varietà di pizza che questa provincia propone ci sono le pizze muffolette, piccole pizze abbondantemente guarnite con cipolle ed acciughe. Altra tipicità da forno è l'umbriulata, una focaccia di pasta lievitata ripiena di salsiccia, olive nere, cipolla, pecorino grattugiato ed olio.

  • muffoletta
     

  • Prodotti Tipici Siciliani
     La Sicilia è una regione italiana autonoma, tra le isole più estese al mondo.

    Le tradizioni e i prodotti tipici, sono molto influenzati, dai vari popoli che hanno colonizzato la regione: fenici, greci, romani, Ostrogoti, Bizantini, arabi e normanni.

    La cucina è leggera, e si basa molto sui prodotti della natura e di alta qualità; dal pesce quindi: tonno, cefali, spigole, pesce spada, polpi e calamari; ai salumi: carne di maiale e castrato, dai formaggi pecorini.

    Tra i vari antipasti, più conosciuti vi sono: la Caponata, un piatto tipici siciliano con varie verdure fritte e condite con il sugo di pomodoro, sedano cipolla e olive, in salsa agrodolce; l'insata di arance, il Gateau di patate e la Parmigiana di Melanzane.

    Fin dall'antichità, in Sicilia, l'uso della verdura e frutta, è sempre stata fondamentale, sia per primi piatti, o anche piatti unici; infatti esistono diversi piatti veramente buoni e gustosi.

    In Sicilia si utilizza moltissimo la pratica della pesca, infatti la cucina ne risente tantissimo, di questo prodotto, infatti moltissimi piatti, dai primi ai secondi hanno come base il pesce.

    Dai ricci di mare, alle vongole, o piatti freschi di cozze e limone, ai granchi e calamari.

    Interessante e unico è lo Street Foot Siciliano, in pratica tantissime bancarelle vendono, del cibo veloce da preparare e buonissimo; tipici sono i panini con panelle o milza e gli arancini.

    Conosciuti in tutto il mondo, sono i cannoli siciliani; ma anche la cassate siciliane, tipico dolce siciliano.

Prodotti tipici locali nei paesi confinanti con Butera
Gela, Licata, Mazzarino, Ravanusa, Riesi

Condividi sui social!

Inserimento nuovo prodotto tipico

Attraverso questo form è possibile inserire in questa pagina prodotti tipici locali del paese o della provincia. E' necessario inserire la propria email in quanto il post non verrà pubblicato fino a quando non sarà pervenuta la conferma (attraverso l'email). Eventuali danneggiamenti e/o usi impropri di questo strumento saranno registrati (data, ora e IP del collegamento).

Locale Provinciale Regionale

To Top