Piatti tipici e ricette a Biella e in provincia di Biella

Piatti tipici a Biella, ricette e gastronomia: questa è la pagina dedicata ai bongustai e agli apprendisti cuochi. Ecco a voi tutte le ricette tipiche del comune di Biella. Primi, secondi, dolci, insaccati, vini, formaggi: ricette sconosciute ai più, ma di ottima qualità. Con le ricette che vi proponiamo stupirete tutti! Siete curiosi di provare uno dei piatti che vi proponiamo, ma ai fornelli siete un disastro? Cambiate pagina e prenotate un tavolo in uno dei ristoranti della zona o del comune: ne uscirete soddisfatti!

Piatti tipici Biella





Canestrelli del canavese
Sono lavorati a mano per dare all'impasto la forma di una piccola biglia, vengono cotti in un ferro a pinza di ghisa conservando l'antica forma. Vi sono due varianti: quelli al cacao e quelli alla vaniglia, con un forte aroma di limone.

Carpionato di zucchine
Lavate e tagliate le zucchine; friggetele in olio d'oliva, salatele e disponetele in una terrina. Versate olio d'oliva in un pentolino, aggiungete sale, salvia, menta e aglio; bollite, friggendo fino a doratura. Aggiungete aceto e gettate il carpione caldissimo sulle zucchine e fate riposare: servite a freddo.

Frittelle di sambuco
Lavare e asciugare i fiori di sambuco, fare una pastella con uova, sale, pepe, farina e lievito, scaldare abbondante olio, immergere i fiori nella pastella, poi nell'olio caldo. Le frittelle si gonfieranno, dorarle, estrarle e poggiarle su carta assorbente.: servite calde.

Insalata di finocchi e bra
Grattugiare i due formaggi, mescolarli e suddividerli in quattro parti. Foderare e imburrare una placca da forno, stendervi due dischi di formaggio, dorarli in forno per qualche minuto, estrarli e adagiarli in coppette, che ne assumano la forma. Preparare l'insalata e disporla nei cestini di formaggio, servendola immediatamente per non inumidirli.

Risotto coi porcini
E' un classico primo piatto autunnale gustoso e aromatico grazie al re dei funghi: il porcino. La sua morbida carne non annerisce e conserva intatto tutto il suo profumo anche dopo la cottura; appena pronto il risotto ai porcini, va spolverizzatelo con prezzemolo e parmigiano grattugiato.

Torta di cardi
Mondate e tagliate i cardi, ammollarli in acqua e limone; lessarli con un cucchiaio di farina, scolarli, asciugarli, passarli nell'uovo sbattuto, nella farina e friggerli; quando sono dorati, sgocciolarli, metterli a strati in una teglia imburrata coprendo ogni strato di parmigiano e burro. Infornare fin quando la superficie della torta sarà dorata

Piatti tipici e ricette locali: a Biella
(Nota: questa parte è gestita direttamente dagli utenti del sito, quindi non possiamo garantire la veridicità delle informazioni presenti)

  • Piatto tipico ris en cagnon
     Può essere mangiato sia come primo che come accompagnamento per la carne. Lo si prepara con grana grattugiato, aglio, burro, salvia Dopo aver cotto il riso in acqua calda salata, schiacciate l'aglio, imbionditelo con il burro e la salvia. Mettere il riso nei piatti, versarvi il il burro fuso e poi versate parecchio grana grattuggiato sopra.

  • Secondo piatto I Capunet
     Sono tipici involtini di foglie di cavolo o di bietola con all'interno un ripieno di carne, per realizzarlo occorre carne bollita o arrosto avanzata, uova q. b., salame cotto, foglie grandi di cavolo, mollica di pane ammorbidita nel latte e parmigiano grattugiato. Tritare la carne e il salame, unirvi le uova, la mollica di pane, il parmigiano, il sale amalgamando il tutto. Formare delle polpettine che avvolgeremo nelle foglie di cavolo, precedentemente scottate in acqua bollente. Friggere gli involtini ottenuti in olio e servirli caldi.

  • biellese è la Polenta Cunscia
     Tipica del biellese è la Polenta Cunscia fatta con farina di mais, acqua, sale, formaggio e burro; la polenta concia si prepara aggiungendo alla tradizionale polenta del formaggio: Non ne esiste una ricetta precisa.

  • Dolci e Gelati
     I più tipici dolci locali sono i Turcetùn, grandi torcetti di mais; i Canestrelli, cialde al cioccolato che vengono cotte tra due particolari, semistampi arroventati; Arsumà, una crema di uova, zucchero, latte e vino da gustare con i torcetti; e infine le Miasce, cialde di farina di granoturco.

  • La bagna cauda
     La bagna cauda è una salsa caratteristica del Piemonte che a Biella viene preparata con olio di noci e naturalmente acciughe e aglio.Questa salsa viene utilizzata per meglio assaporare pane, focacce e pietanze tipiche.

Ecco alcune ricette tipiche a livello regionale:

Ricette di piatti tipici della regione piemonte
Vedi tutti i vini Piemontesi

Condividi sui social!

Inserimento nuovo piatto tipico

Attraverso questo form è possibile inserire in questa pagina piatti tipici locali e ricette del paese o della provincia. E' necessario inserire la propria email in quanto il post non verrà pubblicato fino a quando non sarà pervenuta la conferma (attraverso l'email). Eventuali danneggiamenti e/o usi impropri di questo strumento saranno registrati (data, ora e IP del collegamento).

Locale Provinciale Regionale

To Top