Prodotti tipici locali a Belforte del Chienti e in provincia di Macerata

Prodotti tipici locali a Belforte del Chienti: vini, insaccati, dolci, olii, prelibatezze di ogni genere. Questo è ciò troverai in queste pagine. Ogni zona d'Italia, persino ogni comune, ha i suoi prodotti tipici, le sue specialità, le sue ricette segrete, note solo a pochi del paese. Primi, secondi di carne e pesce, vini, bianchi, rossi, rosati, birre tipiche, dolci, grappe e distillati. Scopri le prelibatezze dei comuni italiani e poi parti per il tuo tour gastronomico!



Prodotti tipici locali in provincia, regione:
(Nota: questa parte è gestita direttamente dagli utenti del sito, quindi non possiamo garantire la veridicità delle informazioni presenti)

  • Salumi e Carni
     La razza bovina marchigiana, presenta le seguenti caratteristiche: è una carne dì notevole sviluppo somatico e precocità, è caratterizzata da elevati incrementi giornalieri. La razza bovina marchigiana viene allevata allo stato brado o semibrado in stalle libere o a stabulazione fissa. Vinene predisposta per tagli di carne fresca, molto apprezzata lessa, arrosto, brasata, in umido, alla griglia, o per preparare ragù, involtini, polpette, ecc..

  • Liquori ed Infusi
     In questa parte d'italia uno dei liquori più caratteristici è il liquore all'anice o mistrà. Per la preparazione di questa bevanda sono necessari semi di anice, alcool, sciroppo di zucchero. Si fanno macerare i semi dell'anice, ancora verdi, in alcool a 70° per circa 40 giorni mescolando frequentemente. A freddo si aggiunge uno sciroppo di zucchero in quantità variabile a seconda del grado di dolcezza desiderato. Viene quindi filtrato e imbottigliato.

  • Formaggi e Latte
     La ricotta salata, tipica produzione casearia maceratese, si presenta di forma tronco-conica, con la crosta di colore grigio. La pasta è bianca e compatta. Si utilizza prevalentemente grattugiata sulla pasta, oppure anche tal quale a fine pasto. La pratica della salatura, oltre che per ottenere un prodotto particolarmente apprezzato per il gusto gradevolmente sapido e l'aroma delicato, veniva utilizzata per conservare la ricotta che non veniva consumata fresca.

  • Ortaggi e Conserve
     ll cardo di macerata o gobbo di Trodica è conosciuto come il gigante degli ortaggi, appartiene alla famiglia delle Composite ed una varietà botanica, la "attilis D.C.", della specie Cynara cardunculus L, la stessa del carciofo. Per la suacoltivazione si prediligono terreni ad aratura profonda, freschi e ricchi di sostanza organica..

  • Vini
     Con al dicitura Macerata Doc vengono raggruppati tutti i vini prodotti sull'intero territorio della provincia di Macerata ed il comune di Loreto, in provincia di Ancona. Sono esclusi dalla Doc i vigneti posti ad altitudini superiori a 450 metri s.l.m..In questi vitigni si raccruppano il trebbiano toscano, il Maceratino, la Malvasia toscana e/o il Verdicchio. Si ottengono così dei vini dal colore giallo paglierino tenue; dal profumo caratteristico, gradevole e dal sapore asciutto ed armonico.

  • Miele
     Il miele prodotto nella provincia marchigiana di Macerata è conosciuto come miele delle Marche è un prodotto di colore da extra bianco ad ambra chiaro, di odore di debole o di media intensità, il sapore è variabile da delicato a mediamente intenso, vegetale e/o fruttato, e/o di miele di leguminose e/o di girasole, e/o leggermente aromatico, e/o poco fine.

  • Prodotti Tipici Marchigiani
     Le Marche è una regione italiana a statuto ordinario dell'Italia Centrale.

    Regione molto bella, e con prodotti tipici buoni e interessanti; i prodotti tipici si basano prevalentemente sugli insaccati: dai salami tipici, alle salsicce di fegato, al famoso ciauscolo.

    Sulle coste, non può mancare il baccalà.

    L'antipasto tipici della regione, è il tipico antipasto italiano, dai vari salumi e formaggi.

    Tra i primi piatti, il famoso "Vincisgrassi" una variante delle tipiche lasagne italiane; le varie minestre; famosi le bruschette e panzanelle.

    Tra i secondi piatti: la trippa, il pollo arrosto co' lu pilotto, in pratica il pollo con una spessa fetta di lardo, frittata con la mentuccia.

    Famoso il sanguinaccio, che consiste: mix di pan grattato, rum, cannella, scorza di arancio, e budello del maiale; interessante il pane con noci.


Prodotti tipici locali nei paesi confinanti con Belforte del Chienti
Caldarola, Camporotondo di Fiastrone, Serrapetrona, Tolentino

Condividi sui social!

Inserimento nuovo prodotto tipico

Attraverso questo form è possibile inserire in questa pagina prodotti tipici locali del paese o della provincia. E' necessario inserire la propria email in quanto il post non verrà pubblicato fino a quando non sarà pervenuta la conferma (attraverso l'email). Eventuali danneggiamenti e/o usi impropri di questo strumento saranno registrati (data, ora e IP del collegamento).

Locale Provinciale Regionale

To Top