Basaluzzo (Alessandria) :: Territorio, Storia e Dati Amministrativi

Il territorio, la storia di Basaluzzo

Basaluzzo è un comune di 2000 abitanti circa in provincia di Alessandria, regione Piemonte. Il toponimo è latino (bis lucus) e significa "tra due boschi". Il paese, di origine antichissima, fu conquistato dai romani nel II secolo a.C. Successivamente le sorti di Basaluzzo furono legate a doppio filo a quelle di Alessandria, per cui, come il capoluogo, fu a lungo territorio francese, fondamentalmente fino al 1847, quando entrò a far parte del Regno d\'Italia. Basaluzzo è una cittadina tranquilla e piacevole, con un centro storico da borgo medioevale, con il castello e l\'antico mulino, oggi deputato a Museo delle arti e dei mestieri. Nel 1799 Basaluzzo fu teatro della battaglia di Novi, tra le truppe napoleoniche e quelle austro-russe.

Dettagli Amministrativi:

Curiosità:

  • Nome degli Abitanti: basaluzzesi
  • Santo del Paese: San Gioacchino
  • Festa Paesana: terza domenica di agosto

Dati Geografici:

  • Altitudine Municipio: 149 metri sul livello del mare
  • Latitudine: 44,7698 gradi decimali
  • Longitudine: 8,7059 gradi decimali

Vedi anche il territorio e la storia nei paesi confinanti a Basaluzzo
Bosco Marengo, Capriata d'Orba, Francavilla Bisio, Fresonara, Novi Ligure, Pasturana, Predosa

Condividi sui social!

To Top