Prodotti tipici locali a Avellino e in provincia di Avellino

Prodotti tipici locali a Avellino: vini, insaccati, dolci, olii, prelibatezze di ogni genere. Questo è ciò troverai in queste pagine. Ogni zona d'Italia, persino ogni comune, ha i suoi prodotti tipici, le sue specialità, le sue ricette segrete, note solo a pochi del paese. Primi, secondi di carne e pesce, vini, bianchi, rossi, rosati, birre tipiche, dolci, grappe e distillati. Scopri le prelibatezze dei comuni italiani e poi parti per il tuo tour gastronomico!



Prodotti tipici locali: a Avellino
(Nota: questa parte è gestita direttamente dagli utenti del sito, quindi non possiamo garantire la veridicità delle informazioni presenti)



  • Miele
     Il miele irpino, intriso dei profumi dei fiori e delle fragranze dei boschi, delle coltivazioni e delle infiorescenze dei pascoli d'altura, è tra i più ricercati localmente, per poterlo poi consumare in una prima salutare colazione o per la preparazione di dolciumi. E' anche alla base del tipico torrone irpino di Pietradefusi, di Summonte, di Venticano, di Ospedaletto d'Alpinolo e di Ariano Irpino, che, prodotto con sistemi artigianali secondo metodi che si tramandano da generazioni, è ricercato dagli autentici buongustai e da schiere crescenti di golosi.

  • Formaggi e Latte
     L’alta Irpinia è la zona di produzione di ottimi formaggi, in particolare il pecorino bagnolese ed il pecorino di Carmasciano, prodotto a Rocca San Felice, una prelibatezza di nicchia dal sapore unico conferitogli dalla vicina Mefite.

  • Salumi e Carni
     Particolarmente saporiti e ricercati sono anche gli insaccati prodotti in provincia di Avellino: dalla soppressata, ottenuta seguendo le antiche ricette contadine, al salame di Mugnano del Cardinale che fa parte delle carni, per lo più "bianche", che compongono la gran parte degli ingredienti dei secondi piatti avellinesi. La cucina irpina tradizionale lo utilizza per piatti particolari e tipici.

  • Funghi e Conserve
     Un discorso a parte merita il tartufo nero di Bagnoli Irpino, prezioso tubero dal profumo intenso che contende ai tartufi umbri la palma del miglior gusto a livello nazionale.

  • Olio e Grassi
     L’olio DOP extravergine di oliva Irpinia, prodotto nella zona di Ariano Irpino, si caratterizza per i suoi colori intensi e per il sapore fruttato con note di pomodoro. Condimento per eccellenza è impiegato e consumato crudo per insalate o per piatti "freddi", cotto in pentola con carni e ortaggi, fritto in tutte le altre occasioni

  • Liquori ed Infusi
     Dopo la castagna di Montella e il relativo liquore che si ottiene dalla sua distillazione, altra castagna che può fregiarsi del riconoscimento Igp, e si sta facendo largoè la castagna di Serino, per la quale è in fase di istruttoria ministeriale l’iter per il marchio Dop.

  • Carni
     

Prodotti tipici locali in provincia, regione:
(Nota: questa parte è gestita direttamente dagli utenti del sito, quindi non possiamo garantire la veridicità delle informazioni presenti)

  • Pasta e Cereali
     Tipica pasta di tutto l'avellinese sono i "paccheri", maccheroni fatti a mano e conditi con ragù di carne e pomodoro, o con ortaggi e legumi, come voleva la tradizione povera e contadina. Tutta la pasta provinciale è pasta fatta a mano, di varie forme e misure. Le più comuni sono i fusili, i cavatelli, le tagliatelle, i ravioli, le orecchiette.

  • Pesce e Conserve
     Oltre a gustare tutta la vasta gamma ittica che il mar mediterraneo offre a tutta questa provincia. Il principe dell'ittica di tutta la provincia è il baccalà, tipico pesce del nord europa, che, una volta giunto in queste terre viene sapientemente marinato con i migliori sapori locali.

  • Pane e Pizze
     Il pane di Montecalvo Irpino o di Calitri, è uno dei prodotti più tipici di tutta la provincia e la cui panificazione è ancora un’arte locale ancora tutta da scoprire. Regina della provincia, come in tutta la regione e anche nel resto del mondo, resta la pizza Margherita.

  • Ortaggi e Conserve
     La cipolla ramata è una varietà tipica del territorio collinare di questa provincia, L'aggettivo ramato è dovuto al tipico colore della tunica esterna del bulbo. Dolce al gusto, intensa nell'aroma, è uno dei prodotti ortofrutticoli più di pregio a livello nazionale. In questa provincia gli ortaggi hanno precise caratteristiche tipiche e uniche, ed entrano nella preparazione di numerosi piatti caratteristici e tradizionali, che si rifanno all'antica cultura contadina e pastorale.

  • Frutta e Conserve
     Le ciliegie irpine hanno una grande varietà e una produzione che copre un quarto di quella della regiole. Turgide, sode e d'intensa colorazione si distinguono in base alle zone di provenienza. Gradevolmente zuccherine, armonicamente acidule di fondo, tutte queste varietà sono consumate non soltanto come frutta da pasto, ma anche candite, sotto alcool e nei cioccolattini "nudi" o "boeri".

  • Vini
     In questa provincia si coltivano ottimi vini bianchi e rossi, la cui produzione costituisce una voce importante nell’economia provinciale. Taurasi, Greco di Tufo, Fiano di Avellino, sono i più importanti Docg della Campania, sono vini che da tempo hanno varcato i confini nazionali, esportando nel mondo i sapori e i profumi della provincia irpina.

  • Frutta e Conserve
     Proprio quella mela annurca campana che può pregiarsi del marchio IGP e che in diverse zone della provincia di Benevento vanta una cospicua diffusione. Con questo pregiato e succoso prodotto contandino si possono realizzare pregiate mrmellate oppure le si possono gustare anche al naturale.

  • Prodotti Tipici Campani
     La Campania è una regione italiana a statuto ordinario dell'Italia meridionale.

    Tra i prodotti tipici della Campania, come non nominare subito l'imbattibile pizza margherita con i colori del tricolore: mozzarella pomodoro e basilico, prodotto famoso in tutta Italia e in tutto il mondo.

    Famosi a Napoli e nella regione il calzone fritto, o il calzone pugliese con ricotta, salame, pomodor, mozzarella o provola.

    Tra i primi piatti troviamo: lasagne, spaghetti alla chitarra con zucca e mazzancolle, penne all'arrabbiata e impepata di cozze.

    Molto tipici della regione sono i famosi taralli o tarallucci, e il casatiello, quest'ultimo è una "torta", preparato nel periodo di pasqua; pasta di pane con dentro formaggio, strutto, cicoli e altri salumi.

    Tra i dolci tipici troviamo: il babà, tipico pasticcino ripieno di rhum, cartellate con Mosto, chiacchiere, mustaccioli, pastiera, sfogliatella, tarallucci al Naspro, struffoli e tantissimi altri.


Condividi sui social!

Inserimento nuovo prodotto tipico

Attraverso questo form è possibile inserire in questa pagina prodotti tipici locali del paese o della provincia. E' necessario inserire la propria email in quanto il post non verrà pubblicato fino a quando non sarà pervenuta la conferma (attraverso l'email). Eventuali danneggiamenti e/o usi impropri di questo strumento saranno registrati (data, ora e IP del collegamento).

Locale Provinciale Regionale

To Top