Agrigento (Agrigento) :: Territorio, Storia e Dati Amministrativi

Il territorio, la storia di Agrigento

Benvenuti ad Agrigento, città della Sicilia meridionale. Agrigento, tra mare e storia, è una città dal fascino unico. La città è ricca di siti archoelogici di grande interesse, come la Collina di Girgenti, la Rupe Atenea, resto di un frantoio risalente all'età ellenistica, e la collina dei Templi. Agrigento, infatti, viene di norma associata alla Valle dei Templi: questa di trova nella provincia di Agrigento ed è uno dei siti storici e paesassistici più suggestivi d'Europa. Il centro della città sorge sulla sommità della collina di Girgenti ed è caratterizzato da forti tratti di arte medioevale, vedi la cattedrale di San Gerlando e Palazzo Nobiliari. Per quanto riguarda la cultura, Agrigento è la città natale e sempre amata di Luigi Pirandello(1867/1936), uno dei maestri del Novecento, autore, tra l'altro, dei "Sei pesonaggi in cerca d'autore" e de "Il fu Mattia Pascal". Sono agrigentini anche Leonardo Sciascia e il contemporaneo Andrea Camilleri, noto ai più per la saga del commissario Montalbano. La città è molto viva e ricca di iniziative culturali e di intrattenimento, come la "Sagra del mandorlo in fiore", festival musicali e manifestazioni folkloristiche.

Dettagli Amministrativi:

Curiosità:

  • Nome degli Abitanti: agrigentini o girgentani
  • Santo del Paese: San Gerlando
  • Festa Paesana: 25 febbraio

Dati Geografici:

  • Altitudine Municipio: 230 metri sul livello del mare
  • Latitudine: 37,3219 gradi decimali
  • Longitudine: 13,5896 gradi decimali

Condividi sui social!

Booking.com

Immagini



Inserisci un immagine di Agrigento

To Top