Prodotti tipici locali a Agrigento e in provincia di Agrigento

Prodotti tipici locali a Agrigento: vini, insaccati, dolci, olii, prelibatezze di ogni genere. Questo è ciò troverai in queste pagine. Ogni zona d'Italia, persino ogni comune, ha i suoi prodotti tipici, le sue specialità, le sue ricette segrete, note solo a pochi del paese. Primi, secondi di carne e pesce, vini, bianchi, rossi, rosati, birre tipiche, dolci, grappe e distillati. Scopri le prelibatezze dei comuni italiani e poi parti per il tuo tour gastronomico!



Prodotti tipici locali: a Agrigento
(Nota: questa parte è gestita direttamente dagli utenti del sito, quindi non possiamo garantire la veridicità delle informazioni presenti)

  • Formaggi e Latte
     Dal Caprino Girgentano si ottengono i più tipici prodotti caseari della provincia agrigentina. Quest'animale produce un latte di prima qualità dal quale si ottengono tra gli altri ricotta fresca e toma fresca farcita con capperi e acciughe. Questi sono due punte di diamante nella cultura gastronomica della provincia.

  • Pane e Pizze
     Molto consumato è il pane, che accompagna tutti i pasti tipici locali: viene sfornato più volte al dì, e che viene consumato fresco. In questa provincia ci sono svariate tipologie di pane, ma quasi tutte si presentano cosparse di sesamo, detto "cimino" o "giuggiulena”. Il pane è anche presente in molti riti sacri locali.

  • Grappe e Distillati
     La provincia agrigentina non presenta particolari grappe ma un curioso distillato del tutto naturale: l'elisir di Carrubbe, gustosa da preparare con un frutto quasi dimenticato: le carrube, dalla pianta carrubo. Questo frutto era considerato mangime per gli animali, dal quale si preparava un vero e proprio brodo per lenire i dolori allo stomaco o per aiutare a superare infezioni all’apparato digerente. Dopo tante lavorazioni ed evoluzioni se ne è ricavato, oggi, un liquore di carrube che, oltre ad essere molto gustoso, rappresenta un ottimo digestivo e disinfettante interno naturale.

  • Vini locali
     Rimonato in tutto il mondo, il Nero d'avola è il principe della rinascita vinicola siciliana, è un vitigno autoctono di grande pregio. Per un miglior risultato vuole terreni poco argillosi, le sue viti sono sensibili all'eccessiva siccità ed esposizione al sole. Viene coltivato a spalliera, con densità media di 4.500 piante per ettaro.

  • Gastronomia
     La gastronomia siciliana raggruppa tanti sapori: arabo-normanni, francesi, marinari e di origine greca. E' una cucina che usa cose semplici come l’aglio, il basilico, le olive, miele e mandorle; esalta i suoi elementi con sapori genuini, combinati in fantasiose e succulente ricette, come dimostrano anche frammenti di antichi trattati greci di gastronomia.

Prodotti tipici locali in provincia, regione:
(Nota: questa parte è gestita direttamente dagli utenti del sito, quindi non possiamo garantire la veridicità delle informazioni presenti)

  • Salumi e Carni
     Il capretto è la primaria qualità di carne dell'intera provincia, ve ne sono di due tipi: quello alimentato a latte, più tenero e che si presenta con una carne di colore rosa chiaro; e il capretto alimentato a erba che ha una carne di colore più intenso. I tagli del capretto maggiormente utilizzati nella cucina agrigentina sono: il cosciotto, carne più tenera, adatta agli arrosti; il carré, tagliato a costolette; il collo, ottimo per gli spezzatini.

  • Pasta e Cereali
     Questa provincia non propone particolari qualità di pasta, realizzate con farine speciali, ma la caratteristica di questo cibo sono i suoi condimenti: una su tutte è la famosa pasta condita con ricotta e fave, tipica della tradizione culinaria che proviene dalle campagne dell'agrigentino, anche la pasta con le sarde alla sciacchitana, si propone come uno dei piatti principali della cucina agrigentina.

  • Ortaggi e Conserve
     Tra gli ortaggi pià in uso di tutta questa provincia ci sono le melanzane e la loro cucina e lavorazione e famosa ovunque. Dopo essere state sotto sale per 24 ore, vengono condite con aceto, imbarattolate e aromatizzate. Gli aromi che accompagnano questa conserva sono: origano, aglio, prezzemolo, peperoncino, semi di finocchio selvatico, basilico, alloro. Queste preparazioni artigianali, sono molto richieste dal mercato e vengono acquistate da grossisti i quali etichettano e commercializzano i prodotti nei vari negozi di gastronomia specializzata.

  • Pesce e Conserve
     La Sicilia è un isola e, in tutte le sue province, il pesce è uno dei punti cardini dell'alimentazione. Il re assoluto è il tonno da gustare fresco, in agrodolce o con la cipollata (tùnnu cà cipuddata) è un piatto della cucina siciliana famoso ovunque nel mondo. Può cambiare il nome oppure il procedimento gastronomico, ma tuttavia questo alimento è calla base di una miriade di ricette dell'isola.

  • Aromi e Spezie
     In tutta la provincia agrigentina le erbe aromatiche rescono in abbondanza e arricchiscono tutta la cucina: basilico, prezzemolo, menta, alloro, origano, rosmarino, salvia, cipolle selvatiche, semi di finocchio e finocchietto selvatico, insieme a gelsomino, pinoli, uva passa sono solo alcuni esempi. Molto utilizzati anche mandorle, nocciole e pistacchi, sia nella preparazione di dolci e di bevande che per condire riso e pasta.

  • Olio e Grassi
     L'olio extravergine d'oliva è uno dei principi nella dieta mediterranea, grazie al fatto che viene ricavato dal frutto e non dal seme, questo gli consente di racchiudere varie ed importanti qualità organolettiche e nutrizionali. Si distingue soprattutto per la sua alta concentrazione delle vitamine che vengono assimilate se l'olio è consumato a crudo. Quest'olio è molto utilizzato anche per le pietanze cotte.

  • Liquori ed Infusi
     Uno dei principali esempi dell'intera provincia è il liquore al cioccolato In particolare la provincia agrigentina ha fatto rivivere un'antica ricetta di cioccolato, proveniente dai popoli aztechi, e la resa famosa in tutto il mondo, questo grazie ad un particolare passaggio della lavorazione: l'aromatizzazione alla cannella.

  • Miele
     Miele nella provincia di Agrigento viene ottenuto grazie alla lavorazione di tanti fiori che gli permettono un colore chiaro, uno stato fisico omogeneo e corposo, un odore delicato e un sapore ricco e particolarmente dolce. Questo miele è utilizzato, molto spesso, nella creazione di dolci e gelati.

  • Prodotti Tipici Siciliani
     La Sicilia è una regione italiana autonoma, tra le isole più estese al mondo.

    Le tradizioni e i prodotti tipici, sono molto influenzati, dai vari popoli che hanno colonizzato la regione: fenici, greci, romani, Ostrogoti, Bizantini, arabi e normanni.

    La cucina è leggera, e si basa molto sui prodotti della natura e di alta qualità; dal pesce quindi: tonno, cefali, spigole, pesce spada, polpi e calamari; ai salumi: carne di maiale e castrato, dai formaggi pecorini.

    Tra i vari antipasti, più conosciuti vi sono: la Caponata, un piatto tipici siciliano con varie verdure fritte e condite con il sugo di pomodoro, sedano cipolla e olive, in salsa agrodolce; l'insata di arance, il Gateau di patate e la Parmigiana di Melanzane.

    Fin dall'antichità, in Sicilia, l'uso della verdura e frutta, è sempre stata fondamentale, sia per primi piatti, o anche piatti unici; infatti esistono diversi piatti veramente buoni e gustosi.

    In Sicilia si utilizza moltissimo la pratica della pesca, infatti la cucina ne risente tantissimo, di questo prodotto, infatti moltissimi piatti, dai primi ai secondi hanno come base il pesce.

    Dai ricci di mare, alle vongole, o piatti freschi di cozze e limone, ai granchi e calamari.

    Interessante e unico è lo Street Foot Siciliano, in pratica tantissime bancarelle vendono, del cibo veloce da preparare e buonissimo; tipici sono i panini con panelle o milza e gli arancini.

    Conosciuti in tutto il mondo, sono i cannoli siciliani; ma anche la cassate siciliane, tipico dolce siciliano.

Condividi sui social!

Inserimento nuovo prodotto tipico

Attraverso questo form è possibile inserire in questa pagina prodotti tipici locali del paese o della provincia. E' necessario inserire la propria email in quanto il post non verrà pubblicato fino a quando non sarà pervenuta la conferma (attraverso l'email). Eventuali danneggiamenti e/o usi impropri di questo strumento saranno registrati (data, ora e IP del collegamento).

Locale Provinciale Regionale

Booking.com

Immagini



Inserisci un immagine di Agrigento

To Top